Giornata Europea dei Genitori e della Scuola: la fragilità ci accomuna

Sabato 1 aprile 2017  dalle ore 8,45 alle ore 13,00 vi aspettiamo nell’ Aula Magna Università dell’Insubria di Varese in via Ravasi per  La Giornata Europea dei Genitori e della Scuola.

Un’occasione che ogni anno il FORUM PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI GENITORI DI VARESE (FoPAGS) offre con lo  scopo d’incentivare la corresponsabilità educativa tra genitori e scuole del  territorio Varesino.

Illustri ospiti ci condurranno all’interno di un argomento che fa parte della nostra quotidianità: la fragilità di ogni essere umano che ci rende unici, inimitabili capace di trasformare ognuno in  una Risorsa fondamentale per l’intera collettività.  In questo articolo vi presentiamo il secondo  relatore.

Il Prof. Enrico Danili, è consulente dal 2014 della Camera di Commercio italo-germanica; è una personalità alla costante ricerca di soluzioni per i bisogni di crescita delle comunità nella cittadinanza e condivisione.  Laureato in Filosofia, ha dedicato molti anni  della sua vita all’insegnamento nelle scuole  di Monza.  Tale attività di docenza è stata ulteriromente potenziata affiancandola al compito di educatore svolto per lo più al di fuori dalla scuola in occasioni tra le più varie incluse  le comunità Terapeutiche. La sua ampia visione della formazione l’ha praticata anche nella dirigenza scolastica intrapresa nel 1991 presso l’Istituto Tecnico Primo Levi di Seregno nel quale prendono vita i primi progetti digitali nell’ambito della formazione professionale. Un’esperienza in continua evoluzione che lo ha portato nel 2006 ad operare come consulente del Sottosegretario Letizia de Torre per lo studio e la revisione degli Organi Collegiali , e nel 2007  come  Ispettore scolastico della Regione Lombardia per l’ambiente, il volontariato e l’orientamento . Una vita vissuta nel duplice impegno di formatore diviso tra lavoro e volontariato  e di educatore nella propria famiglia essendo  padre di 4 figlie e nonno di 7 nipoti.

A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Si prega di dare e la propria adesione compilando il modulo on-line

Annunci